Dicono di noi...

Qui troverete alcuni link a siti che parlano di noi....
La Storia

Il ristorante Zheng Yang nasce nel 1986 dalla passione di Ling King Chou per la cultura  e per la buona cucina cinese.
Ling King Chou, dopo i successi e le soddisfazioni ottenute con il King Hua, aperto nel 1981, sogna un locale in cui poter esprimere al meglio una cucina attenta alle materie prime usate, fresca, sana, genuina e quanto più vicina possibile ai piatti cucinati in Cina.
Anche se l' arredamento del ristorante Zheng Yang è cambiato nel corso dei suoi oltre venti anni, l'ambiente accogliente e l'atmosfera rilassante sono rimasti quelli di sempre: un luogo d' incontro, di viaggiatori, di clienti ed amici che amano la buona cucina cinese.
Oggi siamo alla seconda generazione: i figli di Ling King Chou, Silvia, Paola e Piero proseguono, con tenacia e passione, il cammino intrapreso dal padre molti anni or sono.
Uno sforzo dedito alla ricerca, nella quotidianità, della massima qualità delle materie prime, di costanti sperimentazioni, sempre nel rispetto della cultura gastronomica cinese, arricchito dal rapporto personale con il cliente che diventa, molto frequentemente, un amico.
La cucina è prevalentemente cantonese e propone soprattutto piatti di pesce, dai gamberi saltati al sale e pepe, al granchio con cipollotti e zenzero, al rombo imperiale cotto al vapore.
Non mancano anche citazioni di altre cucine regionali, per esempio quella dello Xinjiang, l' agnello con cumino e peperoncino alla griglia e l' anatra laccata di Pechino.
Nel 1998 inizia la collaborazione con Slow Food e fin dalle prime edizioni del Salone del Gusto di Torino  Zheng Yang è l’unico ristorante cinese presente.
Ogni anno è un successo , ogni Laboratorio del Gusto al quale partecipa è sempre tutto esaurito.
Il 2008, per la prima volta nella storia del Salone del Gusto, vede il ristorante Zheng Yang presente con il suo stand nella sezione cibi da strada, è un successo, in 5 giorni vengono preparati circa 15000 porzioni tra spiedini di gamberi, di agnello, di pollo, di vitello  e involtini primavera.
Il ristorante Zheng Yang inoltre collabora da molti anni con lo Chef Kumalè, nome d’arte di Vittorio Castellani.
I nostri migliori clienti sono quelle persone che non amano, o non amavano, in modo particolare, la cucina cinese.
 Venite a provare la cucina del ristorante Zheng Yang: affidatevi ai nostri consigli e noi vi accompagneremo, attraverso piatti leggeri e sani, alla scoperta della millenaria cultura cinese per il cibo.

 
Guarda la MAppa

Registrati!

XHTML Validation
CSS Validation